Api Miele
STORIA
Immagine di anteprima Dalla Valdarno al Pratomagno: gli assaggi (e i luoghi) che non puoi perderti

Dalla Valdarno al Pratomagno: gli assaggi (e i luoghi) che non puoi perderti

Sulla Via dei Setteponti che collega Firenze ad Arezzo c’è un borgo che si fonde con un torrente. Non pensate alle acque basse e chete di pianura, ma a un bel torrente di montagna che scorre con carattere tra alte gole, su cui si arrampicano con rispetto case coraggiose e il ponte medioevale.
Il borgo in questione è Loro Ciuffenna: la nostra visita parte da lì e se capiti da queste parti non puoi proprio perdertelo.
A noi sono bastate poche ore per cogliere subito il profondo rapporto che lega questi luoghi alla natura e al suo cibo...
STORIA
Immagine di anteprima Naturale... come fare il vino

Naturale... come fare il vino

Lo ammetto, sono una cittadina, e l'idea di vinificazione con cui sono cresciuta assomiglia molto a quella che descrive Carducci, con i suoi tini sparsi per il borgo, pieni di mosto profumato, a ribollire in pace.
Ma dai tempi di "San Martino" è passato più di un secolo: per fortuna o per sfortuna, non siamo più a fine '800 e fare vino oggi può essere tutto fuorché naturale...
STORIA
Immagine di anteprima A Piacenza, in compagnia di Sua Maestà il maiale

A Piacenza, in compagnia di Sua Maestà il maiale

Forse non lo sai, ma Piacenza, in Emilia Romagna, vanta ben 3 salumi D.O.P., un primato su tutta la penisola.
Noi siamo andati a visitare uno dei pochi allevamenti di suini rimasti in provincia, ed abbiamo scoperto che è gestito da una sola famiglia: Sonia, Paolo ed il giovanissimo Mattia, il primogenito. Ma non è tutto...
STORIA
Immagine di anteprima Terre incantate, due folli eroi e un extravergine che si fa ricordare

Terre incantate, due folli eroi e un extravergine che si fa ricordare

Ti è mai capitato di assaggiare qualcosa che ti ha fatto esclamare "Wow!" inaspettatamente?
E di accorgerti, in quell'istante, che la tua percezione di quel cibo o quella bevanda non sarebbe più stata la stessa di prima?
Ecco, a noi è capitato con un monocultivar taggiasca, che solo più tardi scoprimmo essere prodotto da un'amica. Un assaggio al buio: il nostro battesimo dell'olio extravergine di oliva...
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. clicca qui se vuoi saperne di più. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.