Salumi e Formaggi

Barbera della Stoppa - Azienda Vitivinicola La Stoppa

None

Sui caldi e assolati colli della Val Trebbiola, solo nelle annate in cui qualità e quantità lo consentono, si produce la Barbera della Stoppa in purezza, un vino che migliora negli anni grazie alla sua acidità fresca e viva.

L'azienda vitivinicola La Stoppa è condotta da Elena Pantaleoni, una delle più apprezzate donne del vino naturale in Italia. per cui i vini sono prima di tutto espressione del territorio, e come tali devono essere lasciati liberi di esprimerlo a pieno.
Questa filosofia in vigna si traduce in un metodo di coltivazione e vinificazione naturale che minimizza l'intervento "correttivo" dell'uomo.

La certificazione biologica non prevede concimazioni nè diserbi; tutte le lavorazioni vengono effettuate a mano, per assicurarsi una presenza attenta e premurosa ma non invadente.

Anche in cantina l'intervento invasivo dell'uomo viene ridotto al minimo: nessuna aggiunta di anidride solforosa e impiego di soli lieviti indigeni.

La Stoppa ha ottenuto il marchio Triple "A" - Agricoltori Artigiani Artisti, il primo catalogo in Italia che riunisce quei vignaioli che condividono la stessa filosofia e lo stesso approccio.

  • Classificazione:   Indicazione Geografica Tipica Emilia Barbera
  • Varietà:    Barbera 100%
  • Annata:    2009
  • Agricoltura:    Naturale, con inerbimento spontaneo, nessuna concimazione, diserbo e pesticidi. Trattamenti di soli rame e zolfo
  • Tipologia del terreno:    argilloso limoso
  • Sistema di allevamento:    Guyot e GDC
  • Età delle piante:    da 25 a 45 anni
  • Densità di impianto:    4000 piante per ettaro
  • Vinificazione:    Macerazione sulle bucce per 30 gg. utilizzando solo lieviti indigeni
  • Affinamento:    12 mesi in barriques usate di rovere francese, almeno due anni in bottiglia, nessuna filtrazione
  • Produzione:    15.000 bottiglie, 500 Magnum, 100 Doppi Magnum
  • Prima annata prodotta:    1990

 

Altri prodotti che potrebbero interessarti:

None

Fonfon

Vino rosso Sangiovese toscano Gattorosso

Gattorosso

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. clicca qui se vuoi saperne di più. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.