Salumi e Formaggi

Come individuare l'uso di additivi nei salumi?

Leganti, addensanti, conservanti: utilizzati soprattutto nelle lavorazioni industriali, vengono impiegati per accelerare i tempi di produzione e per abbassarne i costi. Spesso, per di più, gli additivi impiegati sono allergeni, come derivati del latte o glutine.

Per gli allergici e i celiaci il consiglio è certamente rifornirsi solo da produttori di fiducia e prestare molta attenzione a quanto dichiarato in etichetta.

Laddove invece non vi è un rischio immediato per la salute, ma una sana curiosità e preoccupazione per la qualità degli alimenti scelti ogni giorno, esistono dei piccoli trucchi che ti consentiranno di:


imparare a distinguere tra un prodotto industriale e una lavorazione artigianale
riconoscere l'uso di additivi dal colore o dalla consistenza del salume 
imparare a valutare la qualità dei prodotti e i metodi di produzione che vi stanno dietro


Inserisci la tua e-mail e scarica subito la miniguida "3 Trucchi per scegliere il salume" scritta direttamente da chi lo produce, da anni e con passione, in modo naturale! 



Inserendo la tua email accetti automaticamente l'informativa sulla privacy - I tuoi dati personali saranno trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Non temere, anche noi odiamo lo SPAM!

OPPURE

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. clicca qui se vuoi saperne di più. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.